Manutenzione WordPress: meno grane e più introiti

Cos’è Manutenzione WordPress?

Manutenzione WordPress è il mio servizio di prevenzione e monitoraggio dei problemi di un sito WordPress, che posso fornire anche a tuo nome in white-label.

E’ il servizio adatto a me?

Manutenzione WordPress è il servizio adatto a te se:

  • Gestisci diversi siti e vuoi assicurarti che siano aggiornati, disponibili e in sicurezza
  • Ospiti i siti presso un provider non specializzato in WordPress
  • L’idea di svolgere la manutenzione da solo ti spaventa o ti fa un po’ morire dentro
  • Vuoi vendere care plan ai tuoi clienti ma vuoi delegare gli aspetti tecnici

Se hai un problema in corso e non sai come risolverlo, puoi vedere il mio servizio di Assistenza WordPress.

Matteo Greco esperto WordPress

Come funziona?

Per ogni sito su cui vuoi attivare il servizio di manutenzione, potrai comporre un piano su misura, scegliendo tra:

  • Aggiornamenti WordPress
  • Backup in cloud con ripristino incluso
  • Monitoraggio della sicurezza
  • Monitoraggio dell’uptime
  • Monitoraggio delle performance
  • Monitoraggio della SEO tecnica e on-page

Una volta comunicati i siti e i piani scelti, ti farò pervenire un preventivo. A seguito della sua accettazione, attiverò i piani richiesti.

Il pagamento potrà essere mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

Sarà sempre possibile aggiungere o rimuovere piani.

Cosa posso ottenere?

Introiti regolari

Non vendi ancora care plan? Puoi iniziare a farlo. Vendi già care plan? Ora puoi venderne di più.

Siti più veloci

Perché chi ha voglia… di stare… ad … aspettare … … … un sito che … … carica a … … … sprazzi?

Siti più sicuri

Prevenire è meglio che curare. Una manutenzione regolare riduce il rischio che il sito sia infetto o indisponibile.

Siti ben posizionati

Un buon posizionamento richiede una strategia e contenuti, ma parte dal non bloccare accidentalmente Googlebot.

Quanto costa?

I piani sono interamente personalizzabili. Potrai scegliere le funzionalità che desideri su ciascun sito contattandomi. Qui di seguito riporto alcuni piani tipicamente utilizzati.

Cerchi uno sviluppatore che collabori con la tua agenzia?

Domande & Risposte

Quali tipi di sito sono supportati?

Ho studiato i miei piani di manutenzione e assistenza per siti o e-commerce di piccole o medie dimensioni i cui contenuti vengono aggiornati settimanalmente o giornalmente.

I piani non sono raccomandati per siti o e-commerce che necessitano una presenza 24/7 o una risposta in tempi inferiori a un’ora. In questi casi posso indicare altri servizi di manutenzione e assistenza.

Quali sono i tempi di risposta?

Alcune parti del servizio di manutenzione, come aggiornamenti, backup e scansioni di sicurezza, sono disponibili 24/7.

Gli interventi che svolgo personalmente, come quelli in risposta a monitoraggio dell’uptime, delle performance o della SEO, sono disponibili in orario d’ufficio (lunedì – venerdì, ore 09:00 – 18:00) con un tempo di prima risposta massimo di 24 ore.

Aggiornamenti automatici (safe update): come funzionano?

Aggiornare WordPress, temi e plugin è fondamentale per non correre rischi, ma talvolta le nuove versioni dei software installati non sono compatibili tra di loro. Aggiornare ciecamente può portare più problemi di quanti ne risolve.

Per tutelarsi da questa eventualità, gli aggiornamenti automatici con safe update rilevano eventuali differenze visive tra la versione precedente e quella successiva all’aggiornamento del sito. Se queste risultano numerose e significative, si presume che l’aggiornamento abbia causato un problema e il sito viene automaticamente ripristinato tramite un backup fatto appena prima di aggiornare.

Per il corretto funzionamento del servizio è necessario attivare anche la funzionalità di backup.

Backup in cloud e ripristino: come funzionano?

I backup creano una copia dei file rilevanti e del database del sito. Li predispongo in modo da essere eseguiti automaticamente, in un momento della giornata in cui il sito riceve poco traffico. Una volta effettuata la copia di backup, questa viene trasferita in un servizio di cloud (quale Dropbox, Google Drive o Amazon S3, la scelta è personalizzabile) e rimossa dal server locale. Così facendo si impedisce che le copie di backup possano essere danneggiate in caso di attacco e si libera spazio sul server.

La programmazione dei backup può essere giornaliera o settimanale. In entrambi i casi sarà possibile ripristinare ogni copia creata negli ultimi 30 giorni. Verranno perciò conservate 4 copie dei backup settimanali o 30 dei backup mensili.

Il ripristino da backup è incluso nel prezzo e può essere richiesto semplicemente contattandomi.

Sicurezza e uptime: come funzionano monitoraggio e interventi?

Durante l’attivazione del servizio eseguo in intervento di rafforzamento della sicurezza (hardening), rimuovendo alcuni potenziali problemi presenti nelle installazioni di WordPress.

Il servizio prevede un sistema di monitoraggio automatico e continuo di alcune criticità, quali la disponibilità e raggiungibilità del sito (uptime), il tentativo di caricare malware o il tentativo di intrusione forzata (brute force).

Se il sistema di monitoraggio evidenzia un problema (magari rendendo il sito non raggiungibile), vengo automaticamente informato così da poterne indagare la causa. A questo punto, se si tratta di un problema transitorio o di rapida risoluzione, lo affronto immediatamente. Se non è così, o se preferisci essere coinvolto direttamente, ti invio un report dell’incidente e ti propongo possibili soluzioni per riportare il sito in linea nel più breve tempo possibile.

In rari casi è possibile che alcuni problemi possano essere troppo complessi per essere affrontati nell’ambito della manutenzione e potrebbero richiedere un intervento di assistenza separato.

Per informazioni sui tempi di risposta, vedi la domanda “Quali sono i tempi di risposta?”

Performance: come funzionano monitoraggio e interventi?

Una volta a settimana svolgo un’analisi della velocità del sito e del server che lo ospita e risolvo i problemi riscontrati.

In rari casi, alcuni problemi potrebbero essere troppo complessi per essere affrontati nell’ambito della manutenzione e potrebbero richiedere un intervento di assistenza separato.

SEO tecnica e on-page: come funzionano monitoraggio e interventi?

Una volta al mese svolgo un audit SEO che comprende:

  • La SEO tecnica (sitemap, robots.txt, broken link, contenuti duplicati, redirection, canonical…)
  • La SEO on-page di ciascuna pagina (titoli, descrizioni, intestazioni, nomi file, attributi di immagini e link, footer…)

Qualora emergano problemi, posso intervenire per correggere quelli di SEO tecnica in autonomia, mentre su quelli on-page posso avvertire la persona da te incaricata di occuparsene (p.es il tuo SEO copywriter di fiducia).

In rari casi è possibile che alcuni problemi possano essere troppo complessi per essere affrontati nell’ambito della manutenzione e potrebbero richiedere un intervento di assistenza separato.

Cosa succede quando attivo un piano di manutenzione su un sito?

Dopo aver ricevuto l’ordine, provvedo a installare e configurare il software necessario a seguire il piano richiesto. Quindi eseguo per la prima volta ogni monitoraggio incluso. Se da questi risultassero presenti problemi, puoi incaricarmi di risolverli con un intervento di assistenza.

Cosa succede quando disattivo un piano di manutenzione su un sito?

Dopo aver ricevuto la disdetta, provvedo a rimuovere gli strumenti di monitoraggio installati. Ogni correzione o miglioramento effettuato rimarrà attivo. Qualora vi siano backup, l’ultimo di questi sarà accessibile per 30 giorni prima di essere eliminato.

Testimonial

"Siamo una società di Genova che realizza siti web da 20 anni e giornalmente collaboriamo con Matteo. In questi anni abbiamo avuto conferma della sua serietà, velocità e predisposizione all'innovazione tecnologica.

Dopo tante collaborazioni con diversi professionisti del suo settore, crediamo che Matteo sia la persona più consona alla quale affidare i nostri più importanti progetti.

Con grande piacere tra noi è anche nata una piacevole empatia, che è sempre cosa gradita."

Simone Besutti

Undici 04

“Da alcuni anni collaboriamo con Matteo su diversi progetti che possono essere siti strutturati o commerci elettronici.

Riconoscendogli professionalità e competenza ha sviluppato per nostro conto progetti e gestioni clienti in totale autonomia, da vero esperto WordPress.

Matteo ha creato con noi l'e-commerce del negozio Ghiglino.it dimostrando collaborazione in team e trovando sempre la soluzione migliore per il cliente.”

Annalisa Poletto

Pongo Design Web

Parlami del tuo prossimo progetto

Consenso

6 + 9 =